Pianeta Cobar

I CARABINIERI ne parlano..... PIANETACOBAR.EU informa

31/01/2015

IL P.I.L. CONDIZIONA LE SCELTE ECONOMICHE DEI GOVERNI CHE SI SUCCEDONO ALLA GESTIONE DEL PAESE. NELL'ARMA DEI CARABINIERI PERCHE' IL P.I.U. NON INCIDE SULLE SCELTE E SULLE NUOVE DISPOSIZIONI INTERNE ?

L'economia del nostro paese oggi guarda al PIL prodotto Interno Lordo che è un parametro che condiziona tutte le scelte economiche e non. Nell'Arma, il Prodotto Interno Umano non fà testo e non viene considerato. Sino ad oggi sono state fatte valutazioni e disposizioni che non hanno tenuto conto delle modificate risorse umane.

16/01/2015

SI VOLTA PAGINA. ALLE ORE 11 ALLA SCUOLA ALLIEVI CARABINIERI DI ROMA LA CERIMONIA DEL CAMBIO DEL COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI

Alle ore 11 si darà inizio alla cerimonia del cambio del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. Un momento solenne e sentito da tutti i Carabinieri d'Italia dove si rendono gli onori al Carabiniere alla guida dei Carabinieri. Da oggi si sfoglia una nuova pagina della Storia ai vertici dell'Arma.

31/12/2014

AI CARABINIERI D'ITALIA UN 2015 MIGLIORE. SI LO SARA'....BUON 2015 A TUTTI NOI CARABINIERI

Ultime ore di questo 2014 intenso, forte e importante per chi ha operato con coraggio, determinazione e responsabilità a tutela dei carabinieri d'Italia. Fare e poi parlare, coinvolgere e interagire. Pianetacobar.eu ha detto la sua in questo 2014 dei carabinieri che termina. Momenti storici per la dignità dei carabinieri d'Italia.

23/12/2014

BUON NATALE AI CARABINIERI D'ITALIA E ALLE FAMIGLIE DEI CARABINIERI. IL MESSAGGIO AUGURALE DEI CARABINIERI DEL CO.CE.R.

Un breve messaggio ai Carabinieri d'Italia ed alle loro famiglie. Un natale che si prospetta piu' sereno che chiude un anno difficile e intenso per le nostre attività e per qualche riconquista che porta equilibrio nelle economie delle nostre famiglie. Un natale sereno e in armonia a noi carabinieri d'Italia.

29/11/2014

I VERTICI DELL'ARMA DEI CARABINIERI ? MI DEDICO AI CARABINIERI DELL'ARMA DI OGGI, DOMANI E DOPODOMANI...TRA CUI SI SONO E CI SARO' IO, CARABINIERE.

La stampa parla sui vertici dell'Arma di oggi e di chi lo sarà domani. Non siamo certo noi carabinieri a partecipare a queste dinamiche, c'è chi lo deciderà. A me, carabiniere e rappresentante di carabinieri, deve solo interessare come migliorare la nostra quotidianità nello svolgimento del delicato ruolo nella nostra società.

21/11/2014

LA PATRONA DELL'ARMA DEI CARABINIERI. LA VIRGO FIDELIS DEI CARABINIERI D'ITALIA. OGGI 21 NOVEMBRE I CARABINIERI IN UNA PREGHIERA PER LA VIRGO FIDELIS.

Ogni anno, il 21 novembre, i carabinieri si ritrovano in preghiera su tutto il territorio nazionale per la ricorrenza della patrona Virgo Fidelis. Un momento religioso dove ci si ritrova per una preghiera a che ci protegga sempre in questa nostra vita da carabinieri al servizio del paese, al servizio della nostra Italia.

13/10/2014

GLI OPERATORI DI POLIZIA CHIEDONO STRUMENTI DI COERCIZIONE NON LETALI PER LE PROCEDURE D'INTERVENTO. I VERTICI NON NE PARLANO, I POLITICI SI SONO FERMATI AL TESER. CHI TUTELA DAVVERO GLI OPERATORI DI POLIZIA ?

Chi opera in strada e affronta il pericolo tutti i giorni chiede tutela e strumenti idonei. Ci sono ma nessuno si adopera in concreto. Perchè ? Cosa vieta l'uso di questi strumenti che tutelano chi opera e chi deve essere fermato ? Un vero studio si apra e si dia voce a chi rischia davvero e non chi ne fà gestione manageriale.

30/09/2014

LUCA NON E' TORNATO A CASA. NON LO HA SCELTO LUI. LA VITA DEL CARABINIERE AL SERVIZIO DELL'ORDINE E DELLA SICUREZZA DELLO STATO. CIAO LUCA...CARABINIERE.

Appuntato Luca Di Pietra e Appuntato Scelto Massimo Banci in pattuglia al nucleo radiomobile di Piacenza. Un grave incidente per fermare un auto che andava fermata. Luca non torna piu' a casa e Massimo lotta tra la vita e la morte al San Raffaele di Milano. Vita da carabinieri in mano allo Stato Italiano....si, quello Stato li'.

30/09/2014

I CARABINIERI TRA DOLORE, RABBIA E MALCONTENTO. NOI SOLI A GARANTIRE LA SICUREZZA SENZA STRUMENTI E MEZZI IDONEI E LO STATO PENSA AD ALTRO....E NON SOLO LUI.

In queste ore, in questi momenti, scoppia la rabbia dei carabinieri, quelli che sono li' sulla strada a fare lo "Stato". Si a fare quello di cui altri parlano, dirigenti, gestori di sicurezze, politici che parlano di sicurezza. Il malessere dei carabinieri si alza forte quando è uno di noi a lasciarci la vita per le cose che non vanno.

07/08/2014

UN QUADRO CHIARO PER INFORMARE SU QUELLO CHE STA SUCCEDENDO E CHE PUO' SUCCEDERE. INFORMARE NON E' FARE NOTIZIA. I CARABINIERI DEL CO.CE.R.

In questi momenti si fà tanta notizia sul web spesso anche per attirare utenti su blog e su siti dove è importante la notizia che attiri o altri interessi diversi. Pianetacobar.eu che informa i carabinieri in modo esclusivo e dedicato lascia spazio ad una nota che informa i carabinieri dandogli chiara informazione.

QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina