Pianeta Cobar

LA NOSTRA APP "PIANETA COBAR" SUPERA LA SOGLIA DEI 10.000 CARABINIERI ABILITATI IN SOLI 4 MESI DALLA PUBBLICAZIONE. UN ALTRA STRAORDINARIA EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE DI PIANETACOBAR.EU DEDICATA AI CARABINIERI D'ITALIA

Pubblicata il 20/04/2016

La nostra APP per smartphone di ultima generazione supera i 10.000 carabinieri utenti abilitati. Sono solo 4 mesi dalla messa on line su play store per android e apple store per iOs ed è già uno straordinario successo di consensi, partecipazione, interazione e di crescita con l'informazione e le attività di pianetacobar.eu
LA NOSTRA APP "PIANETA COBAR" SUPERA LA SOGLIA DEI 10.000 CARABINIERI ABILITATI IN SOLI 4 MESI DALLA PUBBLICAZIONE. UN ALTRA STRAORDINARIA EVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE DI PIANETACOBAR.EU DEDICATA AI CARABINIERI D'ITALIA

Sono poco piu' dell'una di notte e si entra nel 20 aprile. Proprio oggi sono 4 mesi dall'uscita della nostra APP per smartphone "PIANETA COBAR". Era il 20 dicembre 2015 e sul nostro sito web pianetacobar.eu veniva lanciata la nostra applicazione per il regalo di natale ai carabinieri d'Italia che seguono con grande partecipazione questo progetto social e di comunicazione unica dedicata solo ai carabinieri. Proprio allo scoccare del quarto mese dalla nascita si supera la soglia dei 10.000 carabinieri abilitati sulla APP.  E' oramai virale e cresce giorno dopo giorno la partecipazione con i download della APP e la richiesta di abilitazione riservata ai carabinieri. Associare all'informazione dedicata una funzionalità nella consultazione dei nostri codici a portata di mano e con la ricerca per parola chiave o per singolo articolo. Informazione e aggiornamento, l'informazione che ti segue e ti rende un contributo di funzionalità nel lavoro di tutti i giorni e nell'alzare il livello di conoscenza dei carabinieri d'Italia con Pianetacobar.eu. Siamo usciti il 20 dicembre e dopo soli tre mesi abbiamo fatto il nostro primo aggiornamento affinando alcuni aspetti tecnici e aggiornando i codici al febbraio 2016 e mettendo a disposizione dei carabinieri una banca dati di materiale professionale che talvolta con difficoltà trovi sul web e che ora, sulla APP, diventa consultabile in modo semplice, pratico e intuitivo. Una applicazione dedicata al carabiniere che solo oianetacobar.eu poteva realizzare in questo stile. Il consenso e la partecipazione è un dato sempre e solo in crescita che ci consente di continuare su questa strada come da 4 anni a questa parte abbiamo dedicato le attività di rappresentanza solo sui carabinieir che rappresentiamo cambiando il metodo e mettendo al palo interessi di opportunità, interessi diversi e politichese che non serve quando si deve rappresentare un carabiniere. Crescere, crescere insieme...per andare oltre. Frase di circostanza per chi si avvicinava all'inizio a questo progetto sociale, oggi è ben compreso il valore di queste parole e la caratteristica di questa dimensione di carabinieri con pianetacobar.eu.  Abbiamo superato alcuni aspetti tecnici che, in una prima fase poi andavano perfezionati. Dopo l'aggiornamento abbiamo avuto un problema per gli smartphone con android dove, dopo l'aggiornamento, entrando nell'area wikiCC andava in crash. Infatti il problema si supera disinstallando e reinstallando la APP inserendo nuovamente, solo per la prima volta, email e password con la quale ci si è iscritti. Ma siamo sempre in crescita e in evoluzione. Nonostante tutto quanto stiamo facendo non abbiamo intenzione di fermarci, anche perchè ora, piu' di prima, è diventato un dovere continuare a dare garanzie nel riferimento rappresentativo nel nuovo metodo da carabiniere a carabiniere che resterà carabiniere. Non siamo riusciti a realizzare la APP compatibile con windowsphone per una nostra scelta dettata da determinati fattori, ma stiamo valutando eventuale sviluppo anche su questa piattaforma.  Già siamo al lavoro per il prossimo aggiornamento per rendere sempre piu' straordinario questo nostro percorso che oggi ci rende riconoscibili per scelta, determinazione, passione e per la voglia immutata di migliorare la nostra quotidianità di carabinieri, carabinieri d'Italia. Il nostro riconoscimento alla partecipazione ed al consenso che ci avvolge e ci fà andare avanti è quello di continuare a fare quello abbiamo fatto sinora in modo chiaro e trasparente, superando le molteplici difficoltà di ogni genere che affrontiamo ogni giorno. Abbiamo scelto di fare e poi di parlare, di comunicare, di coinvolgere. Abbiamo scelto di invertire quello che è il costume di chi parla per poi dire dopo che non ci è riuscito. Pianetacobar.eu oggi è fare e poi parlare su cio' che abbiamo fatto. Forse è proprio questo che ci ha reso straordinariamente interessanti e riferimento di fiducia e consenso. Avanti cosi'...andare avanti insieme per andare oltre.   

Fonte: pianetacobar.eu/ cocer carabinieri/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina