Pianeta Cobar

10.000 ! I DIECIMILA DI PIANETACOBAR.EU. OGGI LA NEWSLETTER DI PIANETACOBAR HA RAGGIUNTO I 10.000 CARABINIERI ISCRITTI CHE RICEVONO ALLA PROPRIA EMAIL LE INFORMAZIONI SETTIMANALI. CRESCE LA RETE DEI CARABINIERI D'ITALIA.

Pubblicata il 21/09/2014

Oggi abbiamo superato i 10.000 iscritti alla mailinglist delle informazioni di pianetacobar.eu. Un 'informazione riservata a soli carabinieri di tutta Italia che ha fatto della sua concretezza l'interesse a non perdersi nessuna informazione. Cresce il consenso, l'interazione, la collaborazione, cresce la rete dei carabinieri di pianetacobar.
10.000 !  I DIECIMILA DI PIANETACOBAR.EU. OGGI LA NEWSLETTER DI PIANETACOBAR HA RAGGIUNTO I 10.000 CARABINIERI ISCRITTI CHE RICEVONO ALLA PROPRIA EMAIL LE INFORMAZIONI SETTIMANALI.  CRESCE LA RETE DEI CARABINIERI D'ITALIA.

Nunzio da Campomarino, Biagio da Sarzana, Andrea da Parma, Carmine da Montoro, Cristian allievo carabiniere del 132’ corso, Giuseppe da Roma, Francesco da Rapallo, Leonardo da bari, Marco da Palermo, Salvatore da Bergamo, luigi da Milano, Enrico da Napoli, Giuseppe da Reggio Emilia...questi i carabinieri che in queste ore hanno ricevuto l'email che gli conferma la sua iscrizione alla newsletter dedicata e riservata dopo averne fatta richiesta direttamente sulla homepage del sito www.pianetacobar.eu.  In queste ore con la conferma data a loro superiamo la soglia dei 10.000 iscritti alla newsletter. Ieri in tarda serata il contatore della newsletter era fisaato sul numero 9999. Un bell'effetto per chi ci ha creduto sin dal primo giorno. Chi ha voluto credere e dedicare energie al coordinamento delle risorse e dei contributi dei carabinieri convergenti nell'attività che si dedica a dare una reale informazione dedicata che non fà patti con la politica, con interessi economici di pubblicità sul sito, con dinamiche di opportunità. Pianetacobar.eu ha voluto impostare la sua informazione sul rispetto dei carabinieri d'Italia potendo far arrivare loro tutto cio' che devono sapere. essere iscritti alla newsletter significa poter ricevere comunicazioni dirette e riservate anche su argomenti che possono essere da carabiniere a carabiniere.  La media è una email a settimana inviata senza voler essere invasivi della gestione della propria posta elettronica privata. Una email che anticipa con poche stringhe quanto pubblicato sul sito e, se interessa,il carabiniere clicca e và a leggere. Se l'argomento non interessa il carabiniere riceve la mail, legge, ma non và a cliccare sul sito. Immaginarsi se tutto fosse orientato sui click e sulle statistiche che numeri si potrebbero ancora avere, ma non puntiamo a questo, non ci interessa. Il Progetto è qualcosa di molto piu' importante che fermarsi avanti ad un guadagno per i click e per le pubblicità sul sito. Nonostante il sito sia tra i piu' stimati sul web per le caratteristiche e per i dati di consultazione continuiamo ad andare su questa strada scelta dai carabinieri di pianetacobar.eu. Si, perchè la cosa straordinaria è che sono gli setssi colleghi a suggerire come preferiscono ricevere le informazioni, ecco perchè pianetacobar.eu man mano và modificandosi...và sempre migliorandosi.  Poi c'è un fattore determinante che non tutti possono avere in questa informazione dedicata. Si, perchè chi cura l'informazione è un carabiniere che rappresenta i carabinieri e resterà sempre carabiniere tra i carabinieri senza aspirazioni politiche e di opportunità. Se non fosse stato cosi' oggi non suonerebbe la campanellina dei 10.000 !   Gratificazione per chi ha ideato e realizzato tutto cio', soddisfazione per i carabinieri che ricevono un informazione dedicata, puntuale e professionale, stimoli per chi vuole far crescere la rete di pianetacobar.eu per interagire e migliorare la quotidianità dei carabinieri d'Italia.  Facciamo crescere la nostra rete, facciamo iscrivere i carabinieri alla newsletter di www.pianetacobar.eu.  

Fonte: pianetacobar.eu/ cocer carabinieri/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina