Pianeta Cobar

15.000 CARABINIERI SOCIAL NEL GRUPPO FACEBOOK DI PIANETACOBAR.EU. CRESCE IL CONFRONTO FRA CARABINIERI CON L'INFORMAZIONE DI PIANETACOBAR.EU. I CARABINIERI CRESCONO INSIEME CON LA RAPPRESENTANZA MILITARE SU PIANETACOBAR.

Pubblicata il 01/08/2014

PIANETACOBAR il gruppo sul social network facebook. Una crescita continua quella dei carabinieri di pianetacobar.eu che oggi si contano in Quindicimila nel gruppo chiuso riservato a soli carabinieri. Un confronto straordinario che mette faccia a faccia i Carabinieri d'Italia. Confronto per aggiornarsi e crescere insieme.
15.000 CARABINIERI SOCIAL NEL GRUPPO FACEBOOK DI PIANETACOBAR.EU.   CRESCE IL CONFRONTO FRA CARABINIERI CON L'INFORMAZIONE DI PIANETACOBAR.EU.  I CARABINIERI CRESCONO INSIEME CON LA RAPPRESENTANZA MILITARE SU  PIANETACOBAR.

Pianetacobar.eu è un riferimento consolidato per decine di migliaia di carabinieri.  15.000 carabinieri social attivamente partecipano alle discussioni nel gruppo chiuso e riservato su facebook con nome : "Pianetacobar". L'informazione dalla rappresentanza militare che tutti i giorni viene pubblicata con i link delle news di www.pianetacobar.eu  apre a discussioni, confronto, critiche, proposte, valutazioni ampie. I carabinieri vogliono crescere per migliorare la propria quotidianità guardandosi fra loro con fiducia rinnovata e utilizzare le capacità di ognuno per renderle utili agli interessi collettivi. La partecipazione che pianetacobar.eu ha tirato fuori da ogni carabiniere è l'anima di questo progetto d'informazione e comunicazione che oggi è leader indiscusso per l'informazione autorevole ai carabinieri d'Italia.  Abbiamo messo fuori gli interessi personali e le opportunità d'interesse politico per creare un vero punto di  riferimento per coinvolgere e far interagire i Carabinieri d'Italia. Ci siamo autofinanziati per evitare strumentalizzazioni ed interessi economici che oggi passano da ogni blog o sito internet per finanziare iniziative o progetti. Pianetacobar.eu è un iniziativa che non puo' viaggiare al passo con l'interesse economico. Qui c'è qualcosa di valore inestimabile e straordinario. Le risorse dei contributi d'idee dei carabinieri d'Italia a confronto per trovare indicatori comuni per migliorare la nostra quotidianità di carabinieri. Carabinieri che rappresentano i carabinieri d'Italia da Carabinieri che resteranno carabinieri.  In settimana la soglia degli utenti, carabinieri, ha superato i 15000. Un numero straordinario se si pensa che un carabiniere su 5 è su facebook.  Pianetacobar.eu non conta solo numeri, ma fissa delle regole ben precise ponendo alla base il rispetto reciproco anche nel confronto vivo e animato, specie in questo momento di forte disagio e malcontento.  Pianetacobar.eu lascia fuori il disfattismo ed il qualunquismo. Il confronto di idee diverse deve portare a riflessioni ampie che allargano la visione delle cose consentendo il porre in essere iniziative che devono essere utili agli interessi collettivi, utili ai carabinieri d'Italia. Questi dati certamente ripagano gli sforzi di chi ci ha creduto oltre due anni fà aprendo questo progetto e iniziando da ..1,2,3,4..50..100..300...500..1000... Dati che dicono molto se solo ci si ferma guardandosi indietro. Ma non possimo fermarci, no, ed abbiamo sempre e solo guardato avanti con fiducia, equilibrio, coraggio e tanta tanta determinazione. Qualcuno la chiama presunzione, io la chiamo eccesso di determinazione. Quell che ti fà costruire un grattacielo dove altri dicevano che troppi erano i sacrifici per nulla. Non si puo' solo pensare a cose che abbiano un ritorno economico o un ritorno d'interesse. Qualcuno dice che il mondo, la cosietà è questa. Io dico che troopo qualunquismo non porta a crescere nessuno. Fare, pensare in grande senza guardare a riscontri immediati. fare per gli interessi collettivi. I dati parlano chiaro. Oggi simao in tantissimi, e tanti vogliono crescere per migliorare la nostra quotidinaità. Ad ognuno il suo, noi ci siamo e siamo tanti.  Avanti iniseme e con fiducia rinnovata. Superata la soglia dei 15.000 ! 

Fonte: pianetacobar.eu/ EVOLUZIONE PIANETACOBAR/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina