Pianeta Cobar

IL GENERALE ZOTTIN E' IL VICE COMANDANTE DELL'ARMA DEI CARABINIERI. IL GENERALE DEI CARABINIERI DEL SETTE E' IL NUOVO CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO DELLA DIFESA.

Pubblicata il 25/06/2014

Martedi 24 giugno 2014 alla sala rappresentanza del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, il cambio del Vice Comandante Generale dell'Arma e il Comando dell'interregionale Podgora. il Generale di Corpo d'Armata Ugo Zottin sarà il nuovo Vice Comandante e il Comandante della Podgora. Il Generale Del Sette con il Ministro.
IL GENERALE ZOTTIN E' IL VICE COMANDANTE DELL'ARMA DEI CARABINIERI. IL GENERALE DEI CARABINIERI DEL SETTE E'  IL NUOVO CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO DELLA DIFESA.

Una cerimonia interna quella di martedi mattina alla sala cerimonie del Comando Generale dell'Arma. Una cerimonia molto particolare quella di martedi.  Cerimonia del vice Comandante che è stata anche quella del nuovo Comandante del Comando Interregionale Carabinieri "Podgora".  Il Generale di Corpo d'Armata Ugo Zottin assume il duplice incarico che oggi vede nuovamente il Generale piu' anziano rivestire sia l'incarico di Vice Comandante dell'Arma e sia quello della "Podgora".  La cerimonia interna del cambio assume un sapore ancora piu' particolare per il nuovo incarico del Generale di Corpo d'Armata Tullio Del Sette, che lasciando il Comando dell'Interregionale Podgora e l'incarico di Vice Comandante, và al Ministero della Difesa come capo di gabinetto del Ministro.  La prima volta di un Generale dell'Arma dei Carabinieri  in questo ruolo importante al fianco del Ministro della Difesa.  In un momento cosi' particolare e cosi' delicato, per noi carabinieri, questo passaggio deve intendersi in una chiave di lettura molto positiva, ancorchè di prestigio per la nostra istituzione. Il Generale Del Sette non è nuovo alle dinamiche ed alle competenze in seno al Ministero della Difesa. esperienza e professionalità che ha di scuro giocato un ruolo determinante nella scelta del Ministro della Difesa Pinotti. Questo incarico ci fà ben sperare a che il Generale Del Sette possa proseguire con grande professionalità questa esperienza prestigiosa e impegnativa. I carabinieri d'Italia si auspicano che il Generale Del Sette possa essere portatore sano di scelte importanti da parte del Ministro della Difesa che possano restituire dignità ai carabinieri ed a tutti gli appartenenti al comparto difesa e sicurezza.  il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Leonardo Gallitelli  in occasione della cerimonia del cambio non ha esitato a ringraziare i due Comandanti di quanto sinora hanno fatto al Comando delle Scuole per il Generale Zottin, ed al Comando della Podgora per il Generale Del Sette.  Ma ancor piu' fiducioso è stato il messaggio che ha voluto esprimere avanti al personale intervenuto alla cerimonia su cio' che potranno fare considerate le professionalità e le capacità umane e professionali di Zottin e di Del Sette. 

Fonte: pianetacobar.eu/ cocer carabinieri/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina