Pianeta Cobar

PADOVA : 22 FEBBRAIO 2013 GLI APPUNTATI E CARABINIERI DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL VITTORIO VENETO A CONFRONTO SULLE PROSPETTIVE DI CARRIERA DELLA CATEGORIA.

Pubblicata il 22/02/2013

Per la prima volta nella storia della Rappresentanza Militare dei Carabinieri del Nord Est, il 22 febbraio 2013, ha segnato l'incontro dei rappresentanti militari della categoria D sul delicato tema delle prospettive di carriera. A Padova i delegati dei Co.Ba.R. Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, della categoria Appuntati e Carabinieri, hanno dato le loro linee sulle prospettive di un riordino necessario per una categoria senza proiezioni di carriera.
PADOVA : 22 FEBBRAIO 2013 GLI APPUNTATI E CARABINIERI DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL VITTORIO VENETO A CONFRONTO SULLE PROSPETTIVE DI CARRIERA DELLA CATEGORIA.

Padova, Venerdi 22 febbraio 2013. Una giornata importante quella padovana per la categoria Appuntati e Carabinieri della Rappresentanza Militare dei Carabinieri del Nord Est. Per la prima volta i delegati della categoria "D" si sono trovati a confronto sul futuro della categoria, sul futuro della categoria che corrisponde a circa il 60% degli appartenenti all'Arma dei Carabinieri, quella degli Appuntati e Carabinieri. L'incontro è iniziato con il saluto del Comandante Interregionale "Vittorio Veneto" per il tramite del Presidente del CoIR, a cui sono stati rivolti i ringraziamenti dei delegati intervenuti per aver percepito e condiviso l'iniziativa costruttiva della rappresentanza militare a Lui affiancata, e verso cui non ha mai fatto mancare la sua piena disponibilità a iniziative nell'interesse del personale rappresentato. Momenti di confronto sano e costruttivo, momenti di soddisfazione nel trovarsi a formulare una linea condivisibile per tutti i delegati di categoria dell' Interregionale, che possa portare avanti un progetto di riforma che soddisfi le aspettative del personale rappresentato. La categoria necessita interventi per dare crescita professionale e sbocchi di carriera piu' adeguati al ruolo del Carabiniere, sin dall'arruolamento. I Carabinieri di categoria del Nord Est sentono di portare avanti questo progetto portando fattivo contributo rappresentativo al Consiglio Centrale che ha programmato a breve un incontro di categoria proprio sul tema delle prospettive di carriera della categoria, delle rispettive categorie dei vari ruoli.  I delegati del Vittorio Veneto vogliono intraprendere un percorso che dovrà essere condiviso e guidato dal Co.Ce.R. Carabinieri per portare ad un risultato concreto sul tema, per portare risposte ai Carabinieri ed alle loro aspettative.    

Fonte: Pienatacobar.eu/ coir vittorio veneto/ Aps Schiralli Gaetano in collaborazione con Aps Sutto Antonio

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina