Pianeta Cobar

CO.CE.R. CARABINIERI. RIPRESA DELLE ATTIVITA' ASSEMBLEARI E SUBITO IMMERSI TRA EVENTI INTERNI E PARTECIPAZIONE POLITICA.

Pubblicata il 11/01/2013

Settimana di lavoro in sede. Dall'analisi dei tristi eventi interni alle procedure da porre in essere per questo 2013 che riapre all'insegna delle incertezze politiche e governative. Valutazioni su immediate attività da porre in essere tra Stato Maggiore Arma e CoCeR Carabinieri.
CO.CE.R. CARABINIERI. RIPRESA DELLE ATTIVITA' ASSEMBLEARI E SUBITO IMMERSI TRA EVENTI INTERNI E PARTECIPAZIONE POLITICA.

Analizzati i tristi eventi delle ultime settimane. Valutazioni in un confronto costruttivo con lo Stato Maggiore. Programmazione e concretizzazione imminente di attività consultive e di studio finalizzate ad aprire un tavolo tecnico che porti a proposte ed iniziative condivise nel migliorare la nostra quotidianità di carabinieri realizzando dei parametri su cui fare riferimento.  Discussione, valutazione e incontro con ufficio legislazione per la circolare applicativa in riferimento alle nuove disposizioni amministrative in vigore dal gennaio 2013. Decisioni finali da rinviare a ulteriori valutazioni. Sempre presente nelle discussioni assembleari il tema dello sconcerto del personale dell'Arma a fronte delle criticità economiche del paese che stanno incidendo sempre piu' sull'economia del Carabiniere. Sempre caldo l'onnipresente argomentazione su come rendere piu' armonico e sereno il servizio istituzionale nel contesto lavorativo Arma. Una necessità a fronte di quello che succede giorno dopo giorno nella nostra società e l'esigenza di personale a fronte della richiesta di sicurezza sempre crescente. Non si lascia da parte, ovviamente, l'attenzione verso la politica. Momento particolare per la politica nazionale che organizza le nuove elezioni tra riciclo, rispolveri e rinnovamento.  Ovvio che l'attenzione è incentrata sulle programmazioni politiche che sono in fase embrionale. Necessario partecipare alle dinamiche organizzative politiche ponendosi in un ruolo da protagonisti per poter creare da subito presupposti e riferimenti che dovranno essere riscontro per le attività rappresentative nell'interesse dei carabinieri. Un attività senza tregue e in ogni momento necessita d'impegno e competenza che oggi è indispensabile per porre in essere attività finalizzate a dare risposte adeguate alle aspettative del personale. 

Fonte: pianetacobar.eu / cocer carabinieri / Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina