Pianeta Cobar

IL GIURAMENTO DEL 140' CORSO ALLIEVI CARABINIERI. L'URLO DE "LO GIURO !" TORNA A TUONARE NELLE SCUOLE ALLIEVI CARABINIERI D'ITALIA.

Pubblicata il 20/07/2022

Ieri a Roma il primo giuramento degli allievi Carabinieri del secondo ciclo di formazione del 140' corso. Si torna a fare lo schieramento della cerimonia, tornano le emozioni di una cerimonia da vivere con gli affetti cari
IL GIURAMENTO DEL 140' CORSO ALLIEVI CARABINIERI. L'URLO DE "LO GIURO !"  TORNA A TUONARE NELLE SCUOLE ALLIEVI CARABINIERI D'ITALIA.

" Lo giurate voi ? ....LO GIUROOO ! "  Un urlo che avvolge il Carabiniere di brividi di emozione. Un urlo che emoziona chiunque  sia presente alla cerimonia. Un urlo che stà a significare l'affidamento della propria vita al paese in quel ruolo sociale che un Carabiniere andrà a svolgere restando fedele per tutta la vita. Il Giuramento di fedeltà che chiude il percorso di formazione e che apre al lungo percorso in divisa nera a bande e strisce rosse. Il giorno dove si indossa gli alamari per la prima volta e cosi' resteranno cuciti sulla pelle per sempre. Un momento di emozione forte quello dove i genitori hanno il compito di entrare in scena nella cerimonia per posizionare gli alamari sul bavero della divisa del proprio figlio, della propria figlia. La cerimonia del giuramento emoziona tutti i Carabinieri presenti e non solo. Il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Generale di Corpo d'Armata Teo Luzi si è emozionato come tutti i Carabinieri. Il Comandante ha presenziato al primo giuramento di questo secondo ciclo del 140' corso accompagnato del Generale di Corpo d'Armata Giuseppe Governale Comandante delle suole di formazione dell'Arma dei Carabinieri. Con Roma si apre la serie di giuramenti che presso le scuole di formazione seguirà a Reggio Calabria, Torino, Iglesias, Taranto e Campobasso. Il Comandante Generale dell'Arma sarà sabato a Torino per il Giuramento solenne degli allievi Carabinieri della Scuola di Torino alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Piazza Castello del capoluogo piemontese sarà il suggestivo palcoscenico del giuramento con una cerimonia che inizierà già dalle prime ore della mattinata nel centro di Torino. Oggi il ruolo di responsabilità di un Carabiniere è esempio per una comunità come il nostro bel paese che ha bisogno di rispolverare quei valori che ci tengono orgogliosi di essere italiani.       

Fonte: Vincenzo Romeo\carabiniere\pianetacobar.eu

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina