Pianeta Cobar

IL PLANETARIO.189 La 189a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

Pubblicata il 13/03/2022

IL PLANETARIO.189 CENTOTTANTANOVESIMA La 189a pagina del DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri "- XII mandato" - Continua il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri
IL PLANETARIO.189 La 189a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

ESTRATTO  DALLA PAGINA   189  "CENTOTTANTANOVESIMA"  DEL  DIARIO PLANETARIO SU WWW.PIANETACOBAR.EU 

 

 

"...questa settimana sono stato in Sardegna tra colleghi ed amici. Sono stato in terra di Sardegna come Segretario Generale di Pianeta Sindacale Carabinieri – PSC Assieme. Libero dal servizio e con auto personale per poter svolgere questo ruolo in questo momento particolare senza dover mescolare l’attività di rappresentante militare a quella di dirigente di vertice dell’associazione professionale a carattere sindacale. I Carabinieri di Sardegna nel progetto PSC Assieme sono 332 su 2711 carabinieri associati in tutta Italia. Qui in Sardegna il progetto PSC ASSIEME stà segnando un percorso straordinario fatto di passione, competenze, conoscenze, professionalità e grande senso di appartenenza in una realtà che ha fissato un appuntamento importante con la Storia dei Carabinieri..."

 

"...la rappresentatività dei Carabinieri stà attraversando un momento storico in questo passaggio con l’associazionismo tra militari. In questo mese si chiude l’iter parlamentare della legge sull’associazionismo professionale e in attesa dell’entrata in vigore si aprirà ai decreti discendenti. In terra di sardegna si puo’ apprezzare il progetto associativo di PSC ASSIEME nel prendere cognizione dei Carabinieri che ne hanno preso parte. Mi piace poter parlare di Carabinieri con la C maiuscola. Si, quei Carabinieri che amano la propria istituzione, amano cio’ che fanno e cio’ che sono. Amano la propria terra e tutto cio’ che possono fare per quelle realtà affidate alle loro disponibilità, professionalità e senso di responsabilità. Per trovarsi in questo progetto bisogna avere consapevolezza che non si vive di inganni, di espedienti, di politica, di opportunismo. Non si spendono energie per rispondere alle provocazioni di altri componenti di altre realtà che, non avendo idee, contenuti e progettualità, hanno bisogno di dover argomentare e seguire cio’ che PSC ASSIEME pone in essere da Carabiniere per i suoi Carabinieri associati. In Sardegna continueremo a crescere, cosi’ come in tutta Italia..."

 

 

"...non abbiamo niente di eccezionale, ma semplicemente la necessità di migliorare la vita del Carabiniere. Non siamo noi ad essere i migliori, sono gli altri che non fanno cio’ che un associazione di carabinieri dovrebbe fare. In meno di 5 mesi abbiamo già dettato i tempi che ci faranno continuare ad unire risorse umane, Carabinieri e non numeri. Rispettando cio’ che la legge chiede, senza etichette e senza timbri socio-.politici ✯Il Carabiniere merita molto di piu’, con una propria dignità.  

 

 

✯ Testa, Cuore e Passione…Assieme

 

✯  Vincenzo Romeo, Carabiniere contemporaneo

 

✯ Il nostro viaggio da Pianetacobar  a  Pianeta Sindacale  Carabinieri - P.S.C .…ASSIEME 

 

      

PAGINA CENTOTTANTANOVESIMA. DIARIO SECONDO. MADATO DODICESIMO.ANNO2022.

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/IL PLANETARIO/aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina