Pianeta Cobar

IL PLANETARIO.174 La 174a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

Pubblicata il 07/11/2021

IL PLANETARIO.174 CENTOSETTANTAQUATTRESIMA La 174a pagina del DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri "- XII mandato" - Continua il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri ROMEO Vincenzo
IL PLANETARIO.174 La 174a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Il viaggio nel XII mandato con il delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

ESTRATTO  DALLA PAGINA   174  "CENTOSETTANTAQUATTRESIMA"  DEL  DIARIO PLANETARIO SU WWW.PIANETACOBAR.EU 

 

 

"...Iniziato il mese di novembre e ci si prepara alla chiusura di questo 2021. Stiamo aspettando le ultime operazioni per la chiusura del rinnovo del contratto di lavoro 2019-2021 e il pagamento della seconda tranche del premio produzione del 2020 pagato nel 2021. Su quest’ultima è certo che viene pagata entro il 2021, quindi tra domani e dopodomani, se non arriva la conferma della firma del decreto, non sarà sullo statino paga di novembre ma sarà a dicembre. Se il contratto sarà chiuso entro questo mese, troveremo aumenti contrattuali già da gennaio 2022, si, quelle 50 euro nette, medie pro capite, con arretrati che saranno da conteggiare dal gennaio 2021.  I Comandanti di Stazione attendono l’indennità di comando che sarà approvata nel veicolo formale del rinnovo contrattuale con fondi già stanziati e storicizzati. Tutti i Comandanti di Stazione percepiranno questa indennità con arretrati dal gennaio 2021. Gli arretrati del contratto si percepiranno presumibilmente entro il primo trimestre 2022..."

 

 

"....non sono certo queste le cifre di un aumento contrattuale per le forze dell’ordine che svolgono un ruolo sociale sempre piu’ complesso ed in condizioni sempre piu’ difficili dove la società cambia e chiede sempre piu’ sicurezza. L’amarezza di chi deve comunque svolgere il proprio ruolo sapendo che la società ti guarda con aspettative e con l’esigenza di essere tutelata e protetta per ordine e sicurezza pubblica. Miliardi stanziati per il reddito di cittadinanza e una piccolissima percentuale per lo stipendio delle forze dell’ordine. Tutti i soldi che recuperiamo per mala gestione della “concessione” del reddito senza costruire forza lavoro, potessero essere incentivo per le forze dell’ordine e migliorare le nostre indennità, per la parte normativa contrattuale..."

 

 

"...purtroppo fino a che continueremo a stare nel comparto dell’impiego pubblico, conteremo con tutti gli impiegati pubblici i 2 milioni  e mezzo di dipendenti dello Stato. Questo significa che non ci sarà mai alcun importante stanziamento di risorse contrattuali. Unico veicolo straordinario fù quel miliardo di euro stanziato per il nostro riordino dei ruoli che ha inciso positivamente nelle economie dei parametri stipendiali e nella crescita dei gradi sanando diverse esigenze funzionali della nostra organizzazione. Le indennità saranno ritoccate utilizzando quel poco che è stato messo a disposizione come risorse disponibili alla parte normativa del contratto. Festivi, Super festivi, notturni e indennità di compensazione porteranno qualche piccolo ulteriore contributo, ma irrisori. Io sono sempre convinto di puntare a consentirci di modificare le norme e farci fare il doppio lavoro, cosi’ andremo a guadagnare quello che non fanno piu’ i lavoratori che restano a casa con il reddito di cittadinanza. Noi abbiamo bisogno di migliorare la nostra vita economica per dare maggiore risposta alle esigenze familiari, vivendo lontano da affetti familiari e avendo la necessità di curare lo status di carabinieri come cittadino esemplare e cosi’ la propria famiglia ✯ Questo deve avere un costo per lo Stato, non solo per noi..." 

 

"   Testa, cuore e passione…Assieme ..."

 

"...Vincenzo Romeo, Carabiniere contemporaneo"

 

"...il nostro viaggio da pianetacobar a Pianeta Sindacale Carabinieri P.S.C.…ASSIEME"

 

      

PAGINA CENTOSETTANTAQUATTRESIMA. DIARIO SECONDO. MADATO DODICESIMO.ANNO2021.

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/IL PLANETARIO/aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina