Pianeta Cobar

PAGINA 302...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

Pubblicata il 08/04/2018

IL PLANETARIO.302 La 302a pagina del racconto settimanale dal DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri " IL DIARIO PLANETARIO- il viaggio del XI mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
PAGINA 302...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

ESTRATTO DALLA PAGINA 302  DEL  DIARIO PLANETARIO 

 

"...tanti sono i casi che mi trovo davanti, tante situazioni difficili a cui dover dare supporto, consulenza, ausilio, sostegno. Si davvero tanti casi, ma, in fondo, siamo tanti. Non mi sono mai posto il problema di essere rappresentante di una sola categoria, di un solo ruolo, quello a cui appartengo, mai. Ho sempre considerato che per esser un valido rappresentante di carabinieri devi poter essere rappresentante di tutte le categorie per svolgere al meglio il tuo ruolo. Cio’ ti consente davvero di poter conoscere le varie posizioni, i vari aspetti, le varie dinamiche, le varie difficoltà, ruolo per ruolo, posizione d’incarico e posizioni d’incarico..."

 

"...ho sempre voluto cancellare dal mio modo di pensare, con i fatti, con gli accadimenti, che fosse il carabiniere ad avere molto bisogno di una reale e concreta rappresentatività che tuteli il suo ruolo, quello dell’ultimo anello della scala gerarchica..."

 

"...l’ultimo anello… il carabiniere. Quello che è li’ sulla strada di pattuglia a controllare la circolazione stradale, a prevenire i reati, a svolgere il ruolo di repressione ricercando con oculatezza e competenza dove si debbano perseguire i reati, dove possono accadere. Con quella serenità, armonia, determinazione, che dovrebbe avere chi deve svolgere questo ruolo. Quello che risponde al cittadino alla chiamata al 112 e gestirà la richiesta di emergenza trasformandola in azione concreta nell’intervento sulla strada. Quello che apre la porta della Stazione carabinieri e riceve il cittadino, che lo ascolterà, che proverà a dargli delle risposte, che provvederà a redigere gli atti e le procedure previste per quell’attività amministrativa e di polizia giudiziaria necessaria ..."

 

"..ma sopra l’ultimo, a salire inizia una scala…quella gerarchica. Piu’ sali e piu’ è un ruolo che trovi meno sulla strada, ma che trovi in un incarico di gestione, di comando..."

 

"...no,non sono riuscito a cancellare il concetto che la rappresentanza, una valida rappresentanza è importante proprio per il carabiniere. Su di lui il controllo, su di lui la pressione se sbaglia, su di lui la contestazione se non ha un buon comportamento, su di lui il peso di una gerarchia che si esercita a pieno titolo e non con la stessa attenzione per i ruoli e responsabilità diversificate. A volte penso che chi ha delle responsabilità debba avere un attenzione maggiore per il buon andamento e debba rispondere in maniera piu’ rilevante per errori o comportamenti non consoni a ruolo e grado, piuttosto che …l’ultimo. A volte penso… ma qualcuno mi dice di non pensare che è meglio..."

 

"...no, sbagliato non esprimersi in quella attività di collaborazione concreta e fatta di rappresentatività del ruolo, piuttosto che accomodarsi per opportunismo e opportunità con falsità e ipocrisia. Un superiore di deve rispettare per la tua coerenza e il tuo essere l’ultimo, ma anche rappresentante di tutti i ruoli ..."

 

 

"...Se chi ti stima, tu stimi, se chi ti odia è chi non potrà mai essere d’esempio, allora è sempre importante continuare ad andare avanti, certi di poter proseguire nel cambiamento continuando a scrivere la nostra storia  ... "

 

 

 

 

 

( Clicca qui sotto su SCARICA L'ALLEGATO e leggi la pagina 302 in versione integrale ed in pdf dal DIARIO PLANETARIO )

 

 

 

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina