Pianeta Cobar

11 OTTOBRE 2012, CON LA DELIBERA NR. 20 DELL'XI MANDATO IL CO.CE.R. CARABINIERI FISSA LA DATA DELL'ASSISE GENERALE.

Pubblicata il 11/10/2012

Il 6 e 7 novembre 2012 sono i due giorni di assise generale chiesti ufficialmente dal Consiglio Centrale di Rappresentanza dell'Arma dei Carabinieri. Crescente la preoccupazione dei Carabinieri di tutta Italia che non possono piu' accettare il susseguirsi dei provvedimenti di questo Governo che non rende dignità al comparto ed alla sua specifità.
11 OTTOBRE 2012, CON LA DELIBERA NR. 20 DELL'XI MANDATO IL CO.CE.R. CARABINIERI FISSA LA DATA DELL'ASSISE GENERALE.

Le problematiche emergenti e preoccupanti che investono tutti i Carabinieri di ogni ordine e grado. Armonizzazione dei requisiti di accesso al sistema pensionistico del comparto difesa-sicurezza e al comparto dei vigili del fuoco, riordino delle carriere e dei ruoli, la Riforma previdenziale. Le reiterate richieste dei Consigli di Base ed Intermedi per un assise generale per seguire in modo piu' incisivo le problematiche che stanno investendo pesantemente il comparto. Queste le premesse per la decisione del Consiglio Centrale di Rappresentanza che chiede l'assise generale per il 6 e 7 novembre 2012 da tenersi a Roma. A tutti i CoBaR e CoIR d'Italia, Il CoCeR chiede uno sforzo da porre in essere qualora l'assise non fosse autorizzata dal Comandante Generale se la valutazione cadesse sull'aspetto economico. Rinunciare ai costi di missione se questo potrebbe essere un elemento determinante per la valutazione di non autorizzare l'assise generale dei rappresentanti nazionali dei carabinieri.   In settimana le sigle sindacali hanno annuciato la mobilitazione. Il CoCeR Interforze si prepara a scelte importanti e responsabili per la tutela del comparto.  

Fonte: pianetacobar.eu / cocer carabinieri / App Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina