Pianeta Cobar

PAGINA 265...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

Pubblicata il 23/07/2017

IL PLANETARIO.265 La 265a pagina del racconto settimanale dal DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri " IL DIARIO PLANETARIO- il viaggio del XI mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
PAGINA 265...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

ESTRATTO DALLA PAGINA 265  DEL  DIARIO PLANETARIO 

 

"... “La Fogna” mediatica sulla rappresentanza militare. Si “La Fogna” non la gogna mediatica. Un cialtrone “delegato” pensando di sputtanare altri delegati prende e mette in giro una delibera che comunque sarebbe stata pubblicata di li’ a qualche giorno e, come ogni anno, si sarebbe ripetuta una procedura condivisa da un assemblea. Pensando di colpire qualcuno nello specifico la mette in pasto al represso che, sapendo solo fare il “leone” dietro una tastiera, la dà in pasto ad una sorta di “branco” inconsapevole, ma lui aveva un obiettivo ben preciso...."

 

"....il carabiniere con gli attributi che avrebbe avuto qualcosa da recriminare, da carabiniere con la C maiuscola, avrebbe dovuto chiamare gli interessati e cercare un interlocuzione esprimendo tutto cio’ che voleva rappresentare nel bene o nel male, specie se quel delegato è un delegato di quelli che si espone, un delegato vero, non certo un cialtrone qualunque. Ma nessuno lo ha fatto perché …quanto fa comodo sentirsi parte di un gruppo accusatorio, senza rendersi poi conto che trattasi di un branco inconsapevole..."

 

"...si, perché leggi due righe e fai sentenza, ma non hai nessun interesse ad approfondire nulla . Squalificante comportamento di chi ha reso nel tempo inutili gli sforzi di chi si dà da fare per gli interessi collettivi quando la stragrande maggioranza dei colleghi è solo intenta a curare interessi personali, ed esclusivamente questi a scapito di qualsiasi perdita di tempo che possa configurarsi con questioni che riguardano tutti..."

 

"....ma prima di farsi incantare dal cialtrone che, politicizzato al 100%, parla di delegati politicizzati spostando l’attenzione verso una direzione utilizzando le aspettative dei colleghi, pensando che i colleghi siano stupidi …bisogna riflettere, leggendo e approfondendo per capire e, solo dopo …partecipare per costruire..."

 

"....c’è certo di peggio nella rappresentanza, molto da cambiare radicalmente nelle persone. L’ho sempre detto in faccia ai delegati che usano il ruolo della rappresentanza per opportunità e per movimenti di puro interesse personale mascherato in quello della rappresentanza, muovendosi nell’ombra del vedo non vedo, del ci sono, non ci sono, del tu non potrai mai sapere e mai capire ó Siamo certo differenti, metodi, procedure …lealtà..."

 

"....la battaglia sociale sulla trasparenza e sul coinvolgimento dei carabinieri mettendoli in condizione di sapere le cose come stanno per potersi cosi’ esprimere in contributi costruttivi e rispettando i vari ruoli e competenze tra colleghi, è di pianetacobar . Siamo sempre stati un problema per una parte della rappresentanza ... "

 

 

 

 

 

( Clicca qui sotto su SCARICA L'ALLEGATO e leggi la pagina 265 in versione integrale ed in pdf dal DIARIO PLANETARIO )

 

 

 

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina