Pianeta Cobar

Co.Ce.R. con Governo e Politica Comunicati Stampa

24/12/2014

E' TULLIO DEL SETTE IL COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI. RENZI MANTIENE IL SUO ANNUNCIO E NOMINA IL NUOVO COMANDANTE NEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DELLA VIGILIA DI NATALE.

Il Generale di Corpo d'Armata Tullio Del Sette è il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. Il Consiglio dei Ministri odierno ha nominato il Nuovo Comandante Generale dell'Arma con un mandato definito in un triennio. Il 16 gennaio 2015 la cerimonia ufficiale del Cambio del Comandante alla Scuola Allievi a Roma.

21/12/2014

IL PREMIER RENZI ANNUNCIA LA NOMINA DEL COMANDANTE GENERALE DEI CARABINIERI NEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DI MERCOLEDI 24 DICEMBRE

Sarà il Consiglio dei Ministri di Mercoledi' 24 dicembre 2014 a nominare il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. In diretta a rai tre il Premier ha annunciato che i Ministri saranno al lavoro anche alla vigilia di natale tra cui nomine importanti come quella del nostro nuovo Comandante Generale dell'Arma.

27/06/2014

RIFORMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE. IMPORTANTI MODIFICHE CON IL TERMINE DELL'AUSILIARIA AL 31 DICEMBRE DEL 2015. QUALI INTERVENTI INVESTONO L'ARMA DEI CARABINIERI.

Il decreto legge 24 giugno 2014, nr.90 recante " Misure Urgenti per la semplificazione amministrativa e per l'efficienza degli uffici giudiziari" porta rilevanti interventi sulla nostra amministrazione. Una tra tutti il termine dell'ausiliaria al 31 dicembre 2015. Ma vediamo quali altri interventi in una sintesi del decreto.

14/06/2014

IL TESTO DELLA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.... ATTACCO AL COMPARTO. DOPO QUATTRO ANNI DI SOFFERENZE ARRIVANO I COLPI TRASVERSALI. CI RIGUARDA O NON CI RIGUARDA, MA NESSUN SEGNALE POSITIVO SUL RIPRISTINO DEL CONTRATTO PER IL 2015

Mentre si aspettano segnali positivi per la ripresa dei contratti di lavoro, nel mese decisivo alla preparazione della Manovra di Stabilità per l'anno 2015, ecco un colpo trasversale...la Riforma della Pubblica Amministrazione. Se l'attacco arriva da piu' parti ..sei costretto a spendere energie a difenderti e non puoi attaccare....

15/05/2014

AL COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI, VISITA DELLA COMMISSIONE DIFESA DELLA CAMERA. COMANDANTE GENERALE E CO.CE.R. PER RIBADIRE LA NOSTRA SPECIFICITA' E LA DIFESA DELLA NOSTRA DIGNITA'.

Una delegazione della IV Commissione Difesa della Camera in visita ufficiale al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri. Un occasione per il CoCeR carabinieri per richiamare al dialogo i componenti della Commissione e di operare con la consapevolezza della nostra specificità.

13/04/2014

SCONTRI, INCIDENTI, ARRESTI, FERITI, CARABINIERI, FORZE DELL'ORDINE..... IL GOVERNO DEVE GUARDARSI ALLO SPECCHIO E FARE UN MINUTO DI VERGOGNA. DIFENDERE IL GOVERNO NON PAGATI....SIAMO AL TERMINE DELLA NOSTRA TOLLERANZA.

Ancora scontri, ancora incidenti. feriti, arrestati, piazza violenta, Roma assediata. Governanti a riposo e cittadini in piazza a scontrarsi con chi serve lo Stato. Tutti devono sapere che Carabinieri e Poliziotti non vengono pagati come da contratto di lavoro. Migliaia di euro tolti dallo stipendio. Il Teatro della Vergogna.

04/04/2014

LA SITUAZIONE STIPENDIALE E' UN ATROCE SOFFERENZA. COSI' IL COMANDANTE GENERALE GALLITELLI AI RAPPRESENTANTI DEI CARABINIERI IN ASSISE CON IL CO.CE.R. A ROMA. E' INSOSTENIBILE PER I CARABINIERI D'ITALIA.

Il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Leonardo Gallitelli ha partecipato a pieno all'assise dei 56 rappresentanti militari dei CoIR d'Italia con il Co.Ce.R. Carabinieri. Tensione, malessere, testimonianze forti, condivisione piena sull'insostenibilità del trattamento riservato dello Stato ai suoi Carabinieri.

28/03/2014

I CARABINIERI AL PRIMO POSTO NELLE STATISTICHE DI OPERATIVITA E DI PREFERENZA DEL CITTADINO MA ALL'ULTIMO POSTO IN QUANTO AD APPREZZAMENTI GOVERNATIVI. NESSUN INTERVENTO DEL GOVERNO PER SANARE I DEBITI DELLO STATO VERSO I CARABINIERI.

Ancora ad assistere a scelte governative che ci lasciano fuori dai pensieri di chi governa. Forse è davvero il momento di uscire fuori dall'ordinaria diplomazia che ci rende forse spettatori del nostro mesto destino. Siamo arrivati. Il comunicato stampa di delegati Co.Ce.R. Carabinieri.

19/03/2014

RIORGANIZZAZIONE PROFONDA DELLO STRUMENTO MILITARE NAZIONALE. SI PREPARA LA NUOVA DIFESA MILITARE ITALIANA. IL CONSIGLIO SUPREMO DELLA DIFESA APRE AD UNA NUOVA ERA DELLA STRUTTURA MILITARE DEL PAESE.

Le agenzie di stampa battono le novità che emergono a margine del Consiglio Supremo della Difesa. Il Consiglio presieduto dal Capo dello Stato apre ad una nuova pagina della storia militare del paese necessaria per il nuovo contesto strategico e le pressanti esigenze di contenimento della spesa pubblica. Riorganizzazione della Difesa.

18/03/2014

IL CONSIGLIO CENTRALE DI RAPPRESENTANZA DELL'ARMA DEI CARABINIERI ESPRIME APPREZZAMENTO PER IL MINISTRO DELLA DIFESA PINOTTI. IL CONSIGLIO CENTRALE SI INTERROGA SE QUESTA SIA LA SVOLTA BUONA.

In giornata il comunicato stampa del Co.Ce.R. Carabinieri in riferimento alle parole pronunciate dal Ministro Pinotti sui temi d'interesse dei carabinieri. Il Co.Ce.R. Carabinieri esprime apprezzamento ma non nasconde lo scetticismo.

QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina