Pianeta Cobar

Co.Ce.R. con Governo e Politica Comunicati Stampa

31/08/2017

LA CALABRIA DEI CARABINIERI RAFFORZA LE STRUTTURE SU REGGIO CALABRIA E CATANZARO CON DUE NUOVE STRUTTURE ORGANIZZATIVE. NASCONO I GRUPPI DI GIOIA TAURO E DI LAMEZIA TERME.

Oggi due momenti importanti nella nascita dei gruppi di Gioia Tauro e di Lamezia terme. La Calabria dei Carabinieri rafforza la struttura con un ulteriore passo nella crescita della struttura sul territorio per combattere la criminalità. Un altro passo concreto sulle scelte in sicurezza in terra di Calabria contro la criminalità.

29/08/2017

IL MINISTRO MINNITI ? PIU' CARABINIERE DI QUANTO SI POSSA PENSARE. IL DECRETO SULLA RAZIONALIZZAZIONE DEI PRESIDI E SUI COMPARTI DI SPECIALITA'. QUANDO LE DISPOSIZIONI RESTANO SCRITTE NELLE SCELTE SULLA SICUREZZA

Ogni tanto qualcuno deve sollevare un po' di confusione per fare comunicazione politicizzata, e non gli riesce nemmeno bene, tra l'altro. Si perchè è importante far capire come stanno sempre le cose e perchè vengono fatte. Dalla 121/81 in poi tante direttiva, ma è bene che poi decreti si pronuncino sul reale coordinamento

08/07/2017

I CARABINIERI E IL REATO DI TORTURA. MA DI COSA PARLIAMO ? UN INTERVENTO LEGISLATIVO CHE ORA APRE ALLA NECESSITA' DI TANTI ALTRI INTERVENTI NECESSARI PER SVOLGERE IL RUOLO IN ADEGUATE CONDIZIONI.

Questa è stata la settimana del reato di tortura. E' il titolo che la fà da padrone e poi i fuochi d'artificio della politica che ne deve fare una campagna pro e contro, giustificabile e non giustificabile, coerente e incoerente. Resta una legge con un messaggio che invece crea la necessità di altri interventi necessari per il servizio.

22/06/2017

RICCIONE ? SI...MA NON PER I CARABINIERI. LA BELLA CITTADINA TURISTICA DELLA RIVIERA ROMAGNOLA MA NON COSI' BELLA PER IL SERVIZIO CHE DEVONO RENDERE I CARABINIERI

Oggi l'incontro con il personale della Compagnia Carabinieri di Riccione e l'ennesimo incontro tra mille difficoltà logistiche con cui convivono i carabinieri della riviera romagnola effettivi nella città di Riccione. Un paradosso che è una triste realtà per chi ci vive, per chi ci lavora e per chi deve dare ordine e sicurezza in questa realtà.

08/02/2017

IL MINISTRO DELLA DIFESA PINOTTI CONDIVIDE LA PIENA SODDISFAZIONE DEL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI RAGGIUNTI CON I DELEGATI CO.CE.R. INTERFORZE E CON I COMANDANTI DI VERTICE. RIORDINO CARRIERE E 80 EURO E NON SOLO.

Si. Promessa mantenuta sia sul riordino delle carriere e sia sugli ottanta euro. Il Ministro della Difesa Roberta Pinotti si presenta con tutti i Comandanti di Vertice e condivide con i delegati Co.Ce.R. Interforze il momento di soddisfazione per il raggiungimento degli obiettivi che oggi costituiscono comunque un risultato storico.

14/01/2017

AVANTI COMANDANTE GENERALE DEL SETTE. UN ALTRO ANNO INSIEME PER CONTINUARE A MIGLIORARE IN EFFICIENZA, FUNZIONALITA' E MOTIVAZIONE AI CARABINIERI D'ITALIA PER IL SERVIZIO DA RENDERE PER IL NOSTRO PAESE.

Il Presidente sceglie la fiducia e prosegue il mandato del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Generale di Corpo d'Armata Tullio Del Sette. E' una garanzia per noi carabinieri tutti questa scelta del Premier e la fiducia che il Ministro della Difesa, i Ministri, hanno condiviso con l'apprezzamento di quanto fatto ad oggi

27/11/2016

ORDIGNO RUDIMENTALE ESPLOSO NELLA NOTTE AVANTI ALLA STAZIONE CARABINIERI DI BOLOGNA CORTICELLA. I CARABINIERI DI BOLOGNA CONTINUERANNO A DARE SICUREZZA CON LA DETERMINAZIONE DI SEMPRE. VICINI AI NOSTRI COLLEGHI.

Ore 3.20, un boato in piena notte. Un ordigno rudimentale posto avanti alla porta d'ingresso della Stazione Carabinieri di Bologna Corticella è esploso ed ha divelto la porta d'ingresso e le finestre della caserma. I carabinieri all'interno hanno prontamente domato le fiamme e subito sono partite le attività d'indagine.

24/11/2016

LA CALABRIA CRESCE CON CARABINIERI E DIECI NUOVI PRESIDI. STRUTTURE ADEGUATE E INVESTIMENTI SULLA SICUREZZA.IL COMUNICATO STAMPA DEL BRIGADIERE CALABRO' SEBASTIANO E DELL' APPUNTATO SCELTO SCHIRALLI GAETANO

Il comunicato stampa del Brigadiere Calabro' Sebastiano e dell'Appuntato Scelto Schiralli gaetano che hanno voluto esprimere approvazione con un comunicato stampa che vuole semplicemente dare merito al lavoro del Comandante Generale che porta maggiore sicurezza in Calabria con carabinieri e nuove strutture.

23/11/2016

ROMEO VINCENZO SI DIFENDERA' CON GLI STRUMENTI CHE HA UN CARABINIERE DEL CO.CE.R. CONTRO L'ATTACCO DEL SENATORE NELLA SUA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DOVE NE CHIEDE LA PUNIZIONE.

Romeo Vincenzo si difenderà con tutti gli strumenti utili a tutelare quanto ha fatto sino ad oggi come delegato CoCeR e per i colleghi che hanno voluto questo metodo di comunicazione a riferimento della attività della rappresentanza militare che deve cambiare in occasione di una riforma che la politica non vuole fare.

05/11/2016

I CONTI SI FANNO ALLA FINE PER CHI SI OCCUPA DEGLI INTERESSI DEI CARABINIERI DA CARABINIERE. I CONTI SI FANNO ORA PER CHI DEVE GIOCARSI LE SUE CARTE NELLE DINAMICHE DI OPPORTUNITA' PERSONALI

La manovra non è leggibile per le nostre aspettative ma ci sono tecnicismi che, associati a impegni presi, portano a fare i conti alla fine dell'approvazione manovra e ai susseguenti eventuali D.P.C.M. Noi andiamo avanti ma dobbiamo convivere con chi non si occupa di interessi collettivi ma si muove verso dinamiche personali.

QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina