Pianeta Cobar

Co.Ce.R. con Governo e Politica Comunicati Stampa

24/12/2018

BABBO NATALE PROTESTA CON I CARABINIERI: "SE SI FANNO PROMESSE SI DEVONO MANTENERE E POI...I REGALI LI FACCIO SOLO IO". DA BABBO NATALE E BEFANA NIENTE DONI AI CARABINIERI. CERTEZZA E' CHE NOI ABBIAMO FATTO LA NOSTRA PARTE PER LO STATO

Niente sorprese sotto l'albero per i carabinieri. Babbo Natale e Befana non porteranno nulla ai carabinieri, anzi, stanotte starei attento perchè puo' essere che ci portano via qualcosa, come sembra già abbiano pianificato per i prossimi anni. Non è un buon Natale per i carabinieri, per le "guardie della repubblica" al servizio dello Stato.

17/11/2018

CHI RIDARA' I CARABINIERI ALL'ARMA DEI CARABINIERI ? ARRUOLAMENTI STRAORDINARI MA NON COSI' REALMENTE STRAORDINARI. PERCHE' NON PREVEDERE I VOLONTARI FERMA PREFISSATA ANCHE AI CARABINIERI ?

9.000 unità nella carenza organica dell'Arma dei Carabinieri e sarà crescente nei prossimi anni. Non basterà il turn over a risanare gli organici per ridare adeguate risorse umane all'organizzazione di riferimento per l'ordine e la sicurezza del nostro paese. Meno carabinieri significa meno sicurezza. Che il Governo se ne renda conto.

10/11/2018

IERI L'ULTIMO SALUTO AL VICE BRIGADIERE EMANUELE REALI. UNA VITA DONATA AL PAESE PER QUELLA MALEDETTA CORSA CHE IL SENSO DEL DOVERE TI CHIAMA A DOVER FARE ...SEMPRE E COMUNQUE

Le istituzioni, il Paese, ieri in quella chiesa a Piana di Monte Verna, Caserta. Nello straziante dolore della sua famiglia, dei suoi cari, dei suoi amici, dei suoi colleghi, di chi in questa vita terrena non lo avrebbe mai voluto perdere... l'ultimo saluto a Emanuele. Il Carabiniere che dona la vita per il forte senso del dovere.

11/02/2018

E ANCHE OGGI IMPIEGATI STATALI EQUIPAGGIATI HANNO SVOLTO IL LORO SERVIZIO CON SCUDI E CASCHI PRENDENDO SASSATE E BASTONATE IN NOME E PER CONTO DELLO STATO. IMPIEGATI STATALI CHIAMATI...CARABINIERI.

Gli episodi successi a piacenza oggi...niente di diverso da quello che succede spesso per i carabinieri con tuta, scudo e casco, che svolgono i servizi di ordine pubblico tra un corteo, una sassaiola e una carica con bastoni e mazze di ferro. La solita rabbia di essere identificati come per i contratti di lavoro da semplici impiegati statali.

04/02/2018

CONTRATTO RINNOVATO PER UN CAFFE' E CORNETTO PAGATO AL GIORNO. CONTENTI E SCONTENTI AD UNA COLAZIONE PAGATA PER IL 2018. FARE CHIAREZZA NEL RISPETTO DEI CARABINIERI.

Gli aumenti giornalieri per questo 2018 ammontano all'equivalente di un caffe' e cornetto al giorno. Non abbiamo mai avuto necessità di doverci nascondere dietro una scelta o dietro una posizione presa. Ma queste sono le cifre per cui la minoranza del CoCeR Carabinieri con coerenza è rimasta sulla posizione già presa.

18/01/2018

LE POSIZIONI SUL RINNOVO CONTRATTUALE RESTANO DIVERSIFICATE E L'ACCORDO NON E' COSI' SCONTATO. PIU' CHIAREZZA. COMUNICATO STAMPA. #NOICOSINONCISTIAMO

Negli incontri sul rinnovo contrattuale che procedono oramai ad oltranza settimana per settimana, le posizioni si sono sempre piu' allontanate dalla firma dell'accordo per il rinnovo del contratto normativo-economico del comparto difesa e sicurezza del triennio 2016-2018. Comunicato stampa della parte che ha piu' le idee chiare

22/12/2017

E' IL GENERALE DI CORPO D'ARMATA GIOVANNI NISTRI IL NUOVO COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI. DAGLI APPLAUSI DI PALAZZO VIDONI PER L'INCONTRO ALLA FUNZIONE PUBBLICA AL GENERALE DEL SETTE ALLA NOMINA DEL GENERALE NISTRI

Una giornata che è iniziata con un nome su tutti per la nomina a Comandante Generale. Era il nome condiviso da tutti ed in serata la nomina ufficiale con l'annuncio del Ministro della Difesa. Una importante serata per l'Arma dei Carabinieri. Dagli applausi alla funzione pubblica a Del Sette sino alla nomina di Nistri "Comandante".

31/08/2017

LA CALABRIA DEI CARABINIERI RAFFORZA LE STRUTTURE SU REGGIO CALABRIA E CATANZARO CON DUE NUOVE STRUTTURE ORGANIZZATIVE. NASCONO I GRUPPI DI GIOIA TAURO E DI LAMEZIA TERME.

Oggi due momenti importanti nella nascita dei gruppi di Gioia Tauro e di Lamezia terme. La Calabria dei Carabinieri rafforza la struttura con un ulteriore passo nella crescita della struttura sul territorio per combattere la criminalità. Un altro passo concreto sulle scelte in sicurezza in terra di Calabria contro la criminalità.

29/08/2017

IL MINISTRO MINNITI ? PIU' CARABINIERE DI QUANTO SI POSSA PENSARE. IL DECRETO SULLA RAZIONALIZZAZIONE DEI PRESIDI E SUI COMPARTI DI SPECIALITA'. QUANDO LE DISPOSIZIONI RESTANO SCRITTE NELLE SCELTE SULLA SICUREZZA

Ogni tanto qualcuno deve sollevare un po' di confusione per fare comunicazione politicizzata, e non gli riesce nemmeno bene, tra l'altro. Si perchè è importante far capire come stanno sempre le cose e perchè vengono fatte. Dalla 121/81 in poi tante direttiva, ma è bene che poi decreti si pronuncino sul reale coordinamento

08/07/2017

I CARABINIERI E IL REATO DI TORTURA. MA DI COSA PARLIAMO ? UN INTERVENTO LEGISLATIVO CHE ORA APRE ALLA NECESSITA' DI TANTI ALTRI INTERVENTI NECESSARI PER SVOLGERE IL RUOLO IN ADEGUATE CONDIZIONI.

Questa è stata la settimana del reato di tortura. E' il titolo che la fà da padrone e poi i fuochi d'artificio della politica che ne deve fare una campagna pro e contro, giustificabile e non giustificabile, coerente e incoerente. Resta una legge con un messaggio che invece crea la necessità di altri interventi necessari per il servizio.

« Indietro123456...11
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina