Pianeta Cobar

SCARICA L'AGGIORNAMENTO DELLA APP "PIANETA COBAR" . MIGLIORATO LA APP CON UN NUOVO DISPOSITIVO DI INVIO E GESTIONE DELLE NOTIFICHE PUSH. UNISCITI AI 15.361 CARABINIERI ABILITATI AI SERVIZI DELL'APPLICAZIONE DEDICATA

Pubblicata il 10/02/2017

Nuovo sistema di gestione per l'invio delle NOTIFICHE PUSH ai 15.361 carabinieri che hanno sul loro smartphone di ultima generazione la APP "PIANETA COBAR". E' un continuo crescendo di partecipazione e di uso dei servizi informativi e di supporto didattico forniti dalla nostra APP. Ora abbiamo migliorato anche le notifiche push.
SCARICA L'AGGIORNAMENTO DELLA APP "PIANETA COBAR"  . MIGLIORATO LA APP CON UN NUOVO DISPOSITIVO DI INVIO E GESTIONE DELLE NOTIFICHE PUSH.  UNISCITI AI 15.361  CARABINIERI ABILITATI AI SERVIZI DELL'APPLICAZIONE DEDICATA

C'è un nuovo aggiornamento da scaricare con un miglioramento e aggiornamento del sistema di invio e gestione delle NOTIFICHE PUSH. Il carabiniere una volta che ha scelto di avere sul suo smartphone la nostra APP "PIANETA COBAR", avendo fatto il download dal play store o apple store, e dopo aver richiesto l'abilitazione all'uso inserendo i suoi dati identificativi personalizzati, attenderà le 24 ore per le procedure di verifica e abilitazione e cosi' entra in questa quarta dimensione dell'informazione di www.pianetacobar.eu. Dopo il sito internet, con svariati milioni di accessi e di pagine viste, la newsletter "carabinieresco" con 17.500 carabinieri d'Italia, la pagina ufficiale facebook e il gruppo chiuso dedicato "pianetacobar.eu"  con oltre 21.800 carabinieri d'Italia, abbiamo realizzato questa APP per consentire l'informazione diretta ai carabinieri che rappresentiamo nel ruolo di delegati della rappresentanza militare sempre piu' esclusiva e riservata, quando non possiamo pubblicare sul web e sul social. Non sempre le nostre informazioni possono essere diffuse e quindi questo nuovo ulteriore spazio dedicato per far arrivare ai carabinieri d'italia una informazione d'interesse pura e scevra da dinamiche economiche, politiche e opportunismo di mal costume per veicolare determinate notizie, spesso per confondere e alimentare confusione. Da 5 anni abbiamo scelto con il progetto d'informazione, coinvolgimento e partecipazione  pianetacobar.eu di iniziare a costruire un rinnovamento nel metodo rappresentativo per poi sviluppare il confronto ed il coinvolgimento dei colleghi consentendogli, per la prima volta nella storia, a partecipare.  Il cambiamento è avvenuto gradualmente e oggi ci ha portato ad aver realizzato un nuovo modo di essere rappresentanti di carabinieri cercando di stimolare anche ad una riforma della rappresentanza militare necessaria per adeguare alle esigenze del personale l'organismo rappresentativo. Con noi il carabiniere non ha piu' bisogno di andarsi a cercare le informazioni che lo riguardano, oggi riceve una notifica PUSH sul suo smartphone e segue passo passo tutto cio' che deve sapere in modo chiaro, semplice e puro.  Noi facciamo un lavoro che ci viene riconosciuto essere straordinario e cosi' sono tutti i nostri colleghi che partecipano alle nostre iniziative e sono parte attiva della nostra community. Il motivo che ci fà andare avanti superando le difficoltà, le resistenze, le invidie, le insofferenze di chi non ama crescere e aggiornarsi, chi non ama circondarsi di persone migliori che possono portare solo a crescere insieme, è quello della stima e dell'affetto che i colleghi carabinieri ci testimoniano tutti i giorni in ogni realtà lavorativa sul territorio nazionale. Il rispetto che abbiamo scelto di dare a tutti loro fornendo sempre un informazione utile e sempre trasparente, con la lealtà che ci contraddistingue, è il rispetto che ci viene riconosciuto per aver scelto di cambiare....e aver scelto di farlo insieme.      

Fonte: pianetacobar.eu/ cocer carabinieri/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina