Pianeta Cobar

MOMENTI DI VITA DA CARABINIERE. DA OGGI SONO APPUNTATO NEI CARABINIERI E INDOSSO IL NUOVO GRADO. PER ME OGGI .....UNA SANA EMOZIONE.

Pubblicata il 18/01/2015

Momenti di vita da carabiniere. A fabio viene notificato il decreto di avanzamento per indossare il nuovo grado funzionale. Dopo dieci anni da carabiniere diventa Appuntato nei Carabinieri. Ma anche nell'indossare il nuovo grado per fabio un istante molto bello e con un piccolo grande significato.
MOMENTI DI VITA DA CARABINIERE.  DA OGGI SONO APPUNTATO NEI CARABINIERI E INDOSSO IL NUOVO GRADO. PER ME OGGI .....UNA SANA EMOZIONE.

Fabio esce di pattuglia con Angelo, Comandante della Stazione.  Il Comandante gli dice andiamo in Compagnia perchè ci ha convocato il Comandante della Compagnia.  Si arriva nella sede della Compagnia e mentre si coglie l'occasione per disbrigare le attività burocratiche tra la Stazione e la Comapgnia, il Maresciallo Comandante del Nucleo Comando chiama fabio. Gli dice che deve essergli notificato un atto a lui diretto. Mentre fabio legge l'atto gli viene un sorriso. Si, perchè l'atto da notificargli è il passaggio di grado da Carabiniere Scelto ad Appuntato. Alle sue spalle lo raggiunge il Comandante della Stazione insieme al Comandante della Compagnia.  Fabio alza lo sguardo e si vede "circondato" da Comandante di Compagnia, Comandante di Stazione, Comandante di Nucleo Comando e i colleghi dell'ufficio della Comapagnia. Si, circondato dagli sguardi compiacenti dei comandanti e dei colleghi che lo guardano con un sorriso di compiacimento. Angelo, il suo Comandante della Stazione, con il suo modo di fare e con soddisfazione, sfila il grado da Carabiniere Scelto dalla divisa di fabio e  gli calza quello nuovo, il grado di Appuntato nei Carabinieri. Sul volto di fabio un sorriso pieno...pieno di soddisfazione per come quel momento ha preso valore, ha preso colore, ha preso quello che è degno di un momento di vita da carabiniere. Nella foto lo scatto del momento dove Angelo, Comandante della Stazione, calza il nuovo grado a fabio, suo collaboratore addetto alla Stazione, carabiniere alle sue dipendenze.  Queste poche righe vanno a tentare di raccontare il momento vissuto da fabio e angelo, carabiniere addetto e Comandante.  Queste poche righe di racconto sono state vissute con un briciolo di emozione da chi è carabiniere, si, un briciolo di emozione che ha coinvolto.  Poche righe che ci fanno riflettere che ci aprono ad una sana riflessione di vita quotidiana. Angelo, Comandante, con questo semplice gesto ha regalato un momento formale di soddisfazione a fabio che è un suo valido collaboratore e un suo riferimento nelle attività di tutti i giorni alla Stazione Carabinieri. Questo piccolo grande gesto per fabio ha un significato particolare, un significato che prende un valore importante. Un momento cosi' semplice, di vita di tutti i giorni, ma che fabio, carabiniere, ricorderà con affetto e stima verso il suo Comandante con cui condivide la vita di tutti i giorni al servizio dei cittadini e della comunità nella giurisdizione della loro piccola unità dell'Arma dei Carabinieri.   In queste righe, la riflessione, il messaggio è ancor piu' grande di quello che si è potuto scrivere riducendo a poche parole un momento di vita quotidiana da carabiniere.  Il rispetto dei ruoli, la stima professionale, la tutela e la cura delle proprie risorse umane è materia di grande riflessione. Non è da tutti anche se tutti dovrebbero farlo, tutti devono riflettere...il carabiniere e il Comandante.  A volte basta semplicemente rispolverare quello che già abbiamo e che dura da duecento anni... guardiamoci con una fiducia rinnovata e a volte...rispolveriamo tutti insieme quanto di buono e di sano è già in noi, tra noi. Vita da carabiniere, vita di tutti i giorni.  

 

 

 

 

 

VITA DA CARABINIERE...LA NOSTRA VITA QUOTIDIANA

 

la nuova rubrica di Pianetacobar.eu dedicata ai carabinieri d'Italia.

 

Contattaci o inviaci gli scatti, i momenti di vita di tutti i giorni da carabiniere a  -  direzione@pianetacobar.eu  - contattandoci al 3313651140  Aps Romeo Vincenzo

Fonte: pianetacobar.eu/ vita da carabiniere/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina