Pianeta Cobar

IL PLANETARIO.078 La 78a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

Pubblicata il 05/01/2020

IL PLANETARIO.078 SETTANTOTTESIMA La 78a pagina del DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri "- XII mandato" - Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
IL PLANETARIO.078 La 78a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

ESTRATTO  DALLA PAGINA   078  "SETTANTOTTESIMA"  DEL  DIARIO PLANETARIO SU WWW.PIANETACOBAR.EU 

 

"...siamo entrati in questo nuovo anno 2020. Questo numero imponente che ci costringerà a scriverlo nei documenti sempre per intero. Passata l’epifania entreremo nel vivo delle attività che questo nuovo anno ci riserva e le battaglie sociali che continueremo a combattere al nostro interno. Il primo sguardo è verso gli equilibri di questo Governo e dell’andamento della vita politica e governativa del nostro paese a cui si aggiungono attenzioni particolari al momento particolare internazionale...."

 

"...una politica di Governo che cammina trascinando i piedi per terra e che ritengo poco adeguata a fare interventi per il nostro comparto difesa e sicurezza. Se gli accordi politici trasversali e anomali reggeranno, si dovrà iniziare a discutere il rinnovo contrattuale 2019-2021. Rinnovo che dobbiamo discutere avendo una stima di 20 euro nette medie pro capite che poi, con un raddoppio di stanziamento, arriveranno alle medesime 40 euro nette che abbiamo ricevuto nel rinnovo contrattuale 2016-2018 con il Governo Renzi. Ma dobbiamo ancora iniziare a discutere..."

 

"...contratto economico e normativo che dovrebbe poter investire anche su incrementi delle indennità accessorie che da troppi anni sono bloccate su importi che non danno piu’ dignità al servizio che rende un operatore di sicurezza sul territorio nazionale. Ma con quali risorse economiche andiamo a ragionare su queste indennità ? Questo il punto di partenza da cui non prescindere..."

 

"...si riaprirà di nuovo con l’accelerazione sull’iter parlamentare per la legge sull’associazionismo ad indirizzo sindacale per i militari, che una parte governativa vuole portare a termine a tutti i costi. Un iter delicato che costituisce una vera e propria rivoluzione sociale nel mondo militare e nelle relazioni funzionali che andranno a modificarsi nei rapporti gerarchici e sulla tutela del personale. In tutto questo la grande confusione di chi ha interessi diversi dal futuro dei militari, dei carabinieri, ma che stà curando mero opportunismo personale usando la non conoscenza della delicata materia e relative dinamiche connesse di gran parte degli appartenenti al comparto...."

 

"...l’inganno e l’opportunismo hanno sempre una data di scadenza, ma è anche vero che una volta fatto un danno sociale, bisognerà poi lavorare per anni per recuperare dignità sociale. Le scelte che saranno fatte sulla legge sull’associazionismo,  di sicuro, ci porteranno a dover fare interventi per anni prima di riuscire ad avere una vera rappresentatività a tutela del personale. Come la politica, c’è chi oggi vuole essere protagonista delle scelte e poi non sarà presente quando ci sarà la battaglia sociale per la tutela del personale a causa di cio’ che oggi si accetta con compromessi e dinamiche di opportunità, strettamente personali e non per interessi collettivi...."

 

"...una battaglia sociale al nostro interno che non interromperemo mai è quella della trasparenza, della lealtà, dell’informazione libera da interessi personali, politici, di opportunità. Una battaglia sociale che ci impone di essere sempre e comunque carabinieri "

 

      

PAGINA SETTANTOTTESIMA. DIARIO SECONDO. MADATO DODICESIMO.ANNO2020.

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina