Pianeta Cobar

IL PLANETARIO.061 La 61a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

Pubblicata il 08/09/2019

IL PLANETARIO.061 SESSANTUNESIMA La 61a pagina del DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri "- XII mandato" - Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
IL PLANETARIO.061 La 61a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

ESTRATTO  DALLA PAGINA   061  "SESSANTUNESIMA"  DEL  DIARIO PLANETARIO SU WWW.PIANETACOBAR.EU 

 

"...ci risiamo. Questa volta non è l’ennesimo governo tecnico, forse qualcosa di peggio, molto peggio. Questa volta ci troviamo difronte ad un nuovo governo rimpastato con una parte politica che non ha trovato il consenso al voto delle ultime elezioni politiche. Da carabiniere quello che mi lascia profondamente preoccupato è che nei “punti del programma di governo”, quelli del rimpasto, l’unico accenno su cui noi dovremmo alimentare le nostre fantasie è ….maggiore sicurezza per il paese...."

 

"...al Presidente Conte, nell’ultimo incontro che le rappresentanze militari ebbero a palazzo chigi ebbi modo di poter ribadire un concetto semplice e diretto. Gli dissi che non investire sugli arruolamenti e non curare la carenza di personale per le forze armate puo’ significare un mero “demansionamento” per chi, in caserma, deve svolgere un ruolo che non gli compete. Ma per i carabinieri, non avere i reparti in organico, considerando che per il 70% del territorio nazionale siamo unica forza di polizia, significa far mancare sicurezza al paese, far mancare sicurezza alle nostre comunità sul territorio nazionale. Il presidente Conte si soffermo’ a guardarmi anche al termine delle parole che ebbi modo di voler dire con quella determinazione e fermezza che mi contraddistingue in queste occasioni di incontri istituzionali..."

 

"...ora dobbiamo pensare che tutto cio’ di cui abbiamo bisogno si racchiuda in quella parola del programma del rimpasto ?   Sono molto preoccupato per quello che sarà questo percorso a tutela del personale con questo “nuovo” governo. Soldi ? …quali ? Chi dovrebbe dedicare somme importanti da stanziare in manovra di stabilità, che tra l’altro è già pronta e impacchettata. Si, nella prossima manovra di stabilità sono già pronti i tagli che dovrebbero ammontare a ulteriori 18 miliardi di recupero risorse economiche per salvare …le economie del paese. Infatti la frase che và di moda nelle parti governative è “ non aumenteremo l’iva per i cittadini “. Di questi potenziali 18 miliardi di euro di tagli, i bilanci delle Difesa la giocheranno da padrone nel trovarsi altri tagli che si aggiungono al lavoro certosino e strategico fatto dal Ministro Trenta..."

 

"...quindi per i contratti restano i 20 euro di aumento stanziati, ma per il 2019 è vacanza contrattuale, per il 2020 non ci sono fondi e prosegue la vacanza contrattuale e poi ci diranno che nel 2021 stanzieranno altri fondi. Cosi’ poi dovremo accettare che i soldi li vedremo solo a partire dal 2021 e prevedo con un fantomatico raddoppio dei 20 euro che arriveranno ai 40 euro netti da percepire dal 2021 in poi. In realtà quello che ci diede il governo Renzi nell’ultimo aumento. Ma con quel governo, pur non contenti, dovemmo anche tener conto del miliardo di euro investito sul riordino e  i milioni di euro che servirono per arruolamenti straordinari e rinnovo equipaggiamenti, armamenti e infrastrutture..."

 

"....ma ci distrarranno ancora con le briciole sui correttivi del riordino e sulla legge sulle associazioni ad indirizzo sindacale. Ma non tutti saremo distratti… no, io NO "      

 

 

PAGINA SESSANTUNESIMA. DIARIO SECONDO. MADATO DODICESIMO.ANNO2019.

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina