Pianeta Cobar

IL PLANETARIO.022 La 22a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

Pubblicata il 09/12/2018

IL PLANETARIO.022 VENTIDUESIMA La 22a pagina del DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri "- XII mandato" - Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo.
IL PLANETARIO.022 La 22a PAGINA del DIARIO dal "PIANETA DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEI CARABINIERI ". Continua il viaggio nel nuovo XII mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo

ESTRATTO  DALLA PAGINA   022  "VENTIDUESIMA"  DEL  DIARIO PLANETARIO SU WWW.PIANETACOBAR.EU 

 

 

"...La manovra di stabilità si và perfezionando e si vota con la fiducia delle camere. Campagne elettorali, proclami e annunci di investimenti sulla sicurezza del paese hanno tenuto banco in questi mesi, senza mai fermarsi. Ogni occasione è stata buona per parlare di sicurezza. Ma la sicurezza la fanno gli operatori sul territorio, gli agenti e ufficiali di polizia giudiziaria sul territorio, sulla strada. Sono proprio loro che non avranno risposte concrete dalla manovra economica del Governo, dalle scelte di questa politica bipolare di Governo. Il segno “ + “ con il segno “ –“ si annullano, portando lo zero, da zero a zero, una sorta di “stabilità”. Il Ministro Interni si è adoperato per interventi nel decreto “sicurezza”, il Ministro della Difesa ha rivisto i bilanci con tagli sugli investimenti per la sicurezza esterna dirottandoli sulla sicurezza interna. Cosa ci troviamo noi operatori di sicurezza da questi importanti interventi dei due ministeri Interni e Difesa ? ...

 

"...noi ci troviamo fermi a come è stata dal 1996 la situazione critica della previdenza complementare con la garanzia di avere una pensione, certo, ma dopo 37 anni di servizio con un sistema contributivo pieno con 1.300 euro di pensione, cosi’ anche fra 20 anni. Abbiamo sempre chiesto un aumento stipendiale degno di chi rischia la vita incrociando lo sguardo con il pericolo ogni giorno e ci troviamo uno stanziamento per il triennio 2019-2021 con poco piu’ di 10 euro pro capite di aumento stipendiale, meno della vacanza contrattuale..."

 

"...ma in manovra, i tecnici di Governo, quelli che gestiscono il paese da 30 anni, dovranno far aggiustare le cifre all’equivalente della vacanza contrattuale. A fronte delle sempre presenti difficoltà economiche dei bilanci di Governo, abbiamo sempre chiesto, almeno, interventi di defiscalizzazione sui nostri stipendi, sulle nostre indennità, che sono piu’ quello che si dà a chi ci dà lo stipendio che somme nette da poter impiegare per le economie delle nostre famiglie. Si, sarà fatta ma con soglie che riusciranno a dare risposte economiche a chi, giovane carabiniere senza famiglia e senza ancora pesi economici come mutuo, famiglia e figli..."

 

"...si fanno interventi sul lavoro e garantire il diritto al lavoro e i carabinieri ogni anno lasciano cifre esorbitanti equivalenti al compenso lavoro straordinario prestato e non corrisposto per risorse non disponibili. Una sorta di “lavoro nero” prestato e non pagato. Pensare che il lavoro straordinario per un carabiniere, a fronte della carenza organica, è all’ordine del giorno nella vita di tutti i giorni cercando di rispondere alla crescente piccola e grande criminalità sul territorio nazionale ..."

 

"...assunzioni ? tutto finto. Quelle fatte nel 2018 e quelle che stiamo facendo per il 2019 sono semplicemente provvedimenti fatti dal precedente Governo per provare a sanare il danno funzionale che fu fatto nel 2010 con il blocco del turn over ..."

 

"...No, come carabiniere non si puo’ accettare di essere sempre usati come propaganda e poi restare nel silenzio del nostro essere servitori dello Stato "     

 

PAGINA VENTIDUESIMA. DIARIO SECONDO. MADATO DODICESIMO.ANNO2018.

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina