Pianeta Cobar

PAGINA 287...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

Pubblicata il 24/12/2017

IL PLANETARIO.287 La 287a pagina del racconto settimanale dal DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri " IL DIARIO PLANETARIO- il viaggio del XI mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
PAGINA 287...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

ESTRATTO DALLA PAGINA 287  DEL  DIARIO PLANETARIO 

 

"...sotto l’albero ci troviamo il nuovo Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri. Troviamo il Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri che da Napoli torna a Roma. Questa volta ritorna nella capitale che gli ha dato i natali, nell’ufficio piu’ importante per andare cosi’ a prendere incarico sulla scrivania piu’ importante dell’Arma dei Carabinieri. E’ stato molto seguito e appassionato il percorso di attesa della nomina dove piu’ Generali, questa volta, potevano sperare di essere nominati. Per noi Carabinieri è una scelta importante perché, dopo un triennio importante fatto di scelte e di investimenti senza subire per perdere pezzi, avevamo bisogno di una ulteriore importante nomina . I Carabinieri hanno bisogno di essere guidati al vertice e di sentirlo sempre vicino e mai cosi’ lontano. Il Generale Del Sette ha scelto di essere presente e lo è stato sempre, nel bene e nel male, mettendoci la faccia ed essendo attaccato perché si è esposto per i carabinieri, per dare sempre piu’ funzionalità alla nostra istituzione. Sotto l’albero troviamo un rinnovamento di fiducia..."

 

"...sotto l’albero i carabinieri si trovano la parola…garanzia. Tante cose importanti sono state fatte, la nostra istituzione ha ripreso tutto quanto gli era stato tolto negli anni che furono dei “conservatori”. Il Generale Del Sette ha ereditato un Arma quasi in ginocchio per carenze su capitoli di bilancio, mezzi, logistica, carenza di personale, chiusura delle scuole, modifica dell’organizzazione, perdita dei reparti speciali, perdita di motivazioni e di energie, perdita di riferimenti... Ora questo relitto dal fondo è stato riportato su, ristrutturato, modernizzato e pronto a viaggiare con una programmazione d’investimenti che arrivano fino al 2028. Ecco perché è stata importante la nomina della persona ..."

 

 

"....ora abbiamo bisogno d’intervenire sulla qualità e la professionalità delle risorse umane, di rendere aggiornati e professionali i Comandanti, di dare un peso specifico a chi è in grado di poter gestire risorse umane a fronte di chi, con coraggio, và dispensato dall’approcciarsi al Comando senza capacità e senza margini di apprendimento. Gli uomini e le donne vanno motivate con chi puo’ dare esempio, motivazione e trasmettere professionalità. Ora investiamo su noi stessi  ..."

 

 

"...Se chi ti stima, tu stimi, se chi ti odia è chi non potrà mai essere d’esempio, allora è sempre importante continuare ad andare avanti, certi di poter proseguire nel cambiamento continuando a scrivere la nostra storia  ... "

 

 

 

 

 

( Clicca qui sotto su SCARICA L'ALLEGATO e leggi la pagina 287 in versione integrale ed in pdf dal DIARIO PLANETARIO )

 

 

 

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina