Pianeta Cobar

PAGINA 270...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

Pubblicata il 27/08/2017

IL PLANETARIO.270 La 270a pagina del racconto settimanale dal DIARIO dal "Pianeta della Rappresentanza Militare dei Carabinieri " IL DIARIO PLANETARIO- il viaggio del XI mandato del delegato Co.Ce.R. Carabinieri Appuntato Scelto Romeo Vincenzo
PAGINA 270...IL PLANETARIO. IL DIARIO DELLA RAPPRESENTANZA MILITARE DEL CO.CE.R. XI MANDATO. IL RESOCONTO SETTIMANALE DELL'APPUNTATO SCELTO, CARABINIERE D'ITALIA, VINCENZO ROMEO

ESTRATTO DALLA PAGINA 270  DEL  DIARIO PLANETARIO 

 

"... Chi attacca Del Sette ? Vorrei che tutti potessero aver visto quello che io ho visto e vissuto in questi 5 anni di Co.Ce.R. Carabinieri al vertice dell’Arma dei Carabinieri. Si, perché non ci sarebbe bisogno di porsi la domanda perché tutti saprebbero il perché e chi ha interesse a farlo. Ci sono Generali che hanno solo un obiettivo di potere e prestigio ma non certo quello di essere il carabiniere al comando dei suoi carabinieri. Io ne ho conosciuti tanti. Guardo coloro che dovrebbero essere il dopo-Del Sette e per alcuni sono preoccupato...."

 

"...tra questi ci sono persone vere, carabinieri veri, che potrebbero fare un buon lavoro nel traghettare il “cambiamento” e l’iniezione coraggiosa d’innovazione di questi anni in un periodo che potrebbe consolidare quanto di buono fatto dal nostra Comandante Carabiniere Tullio Del Sette. Per altri sono preoccupato da rappresentante di carabinieri e soprattutto da carabiniere. Tra questi c’è chi non ha mai approvato gran parte di quello fatto dal Generale Del Sette per i suoi carabinieri...."

 

"....tra questi c’è chi sostiene che il carabiniere deve restare cosi’ com’è, impacciato, in difficoltà, mai preparato, sempre lontano dal sapere realmente le cose come stanno e poi, fondamentalmente anti rappresentanza militare. Si perché il carabiniere, l’ultimo, che parla di carabinieri o a nome loro, per conoscenza, per competenza, per cognizione di causa…è un problema, un problema per chi deve “gestire”...."

 

"....oggi và sostenuto a gran forza il nostro carabiniere dei Carabinieri Tullio Del Sette, Comandante Generale. Si perché sino all’ultimo giorno al Comando possa continuare a fare tutto quanto ha fatto per noi carabinieri, per la nostra funzionalità, per la nostra efficienza, per la nostra professionalità, per il nostro servizio da rendere ai cittadini del nostro paese, per la nostra dignità di carabinieri. Il dopo si vedrà..."

 

"...sono stato sempre attaccato da alcuni di essi perché non compromittibile, non candidabile, non “ragionevole” ai profumi virtuali del potere. Qualcuno mi chiamava...."

 

"....noi ci siamo e ci saremo…da carabinieri sempre. La crescita e l’innovazione continuerà e la politica  ci sentirà..."

 

"...Se chi ti stima, tu stimi, se chi ti odia e chi non potrà mai essere d’esempio, allora è sempre importante continuare ad andare avanti, certi di poter proseguire nel cambiamento continuando a scrivere la nostra storia  ... "

 

 

 

 

 

( Clicca qui sotto su SCARICA L'ALLEGATO e leggi la pagina 270 in versione integrale ed in pdf dal DIARIO PLANETARIO )

 

 

 

 

 

Fonte: pianetacobar.eu/ IL PLANETARIO/ Aps Romeo Vincenzo

Invia la news ad un amico

Nome Mittente: *
Nome Destinatario:
E-mail Destinatario: *
Testo (facoltativo):
QRCode

Fotografa il codice con uno smartphone per visualizzare la pagina